Semi di finocchietto selvatico essiccato naturalmente – Segreti di Sicilia

Prezzo regolare
€5,90
Prezzo di vendita
Prezzo regolare
€5,90
Tasse incluse. Spedizione calcolata al momento del pagamento.
Aromi e profumi della cucina siciliana I semi di finocchietto selvatico siciliano, specie autoctona della nostra terr...
Formato
VISUALIZZA DETTAGLI

Descrizione

Dettagli del Prodotto

Come vengono prodotti il Semi di finocchietto selvatico essiccato naturalmente Segreti di Sicilia?

Usi e proprietà dei semi di finocchietto selvatico siciliano

La provenienza e la qualità di ingredienti e lavorazioni

Il Must Have per l'Aperitivo

Pomodoro semi-dry – Segreti di Sicilia
Prezzo regolare
€6,90
Prezzo di vendita
Prezzo regolare
€6,90
Prezzo regolare
€6,90
Prezzo di vendita
Prezzo regolare
€6,90
Caponata di Melanzane - Ricetta Tradizionale Siciliana
Prezzo regolare
€5,90
Prezzo di vendita
Prezzo regolare
€5,90
Prezzo regolare
€5,90
Prezzo di vendita
Prezzo regolare
€5,90
Bruschetta di olive nere – Segreti di Sicilia
Prezzo regolare
€4,90
Prezzo di vendita
Prezzo regolare
€4,90
Prezzo regolare
€4,90
Prezzo di vendita
Prezzo regolare
€4,90
Sale Marino di Sicilia all’Origano
Prezzo regolare
€2,50
Prezzo di vendita
Prezzo regolare
€2,50
Prezzo regolare
€2,50
Prezzo di vendita
Prezzo regolare
€2,50

Caponata di melanzane e pesce spada

Domande frequenti su Semi di finocchietto selvatico essiccato naturalmente

Come si usano i semi di finocchietto selvatico?

In Sicilia i semi di finocchietto selvatico si usano in tantissime preparazioni. Tradizionalmente e ancora oggi sono l’ingrediente principale della salsiccia che si prepara nella zona orientale dell’isola e del sugo povero, quello che noi chiamiamo “del contadino” perché unito al pomodoro ricorda il sapore della salsiccia. È usato anche per preparazioni dolci, per esempio particolari biscotti all’uovo della tradizione e un pregiato infuso alcolico.

Come si prepara la tisana al finocchietto selvatico?

Grazie alle sue proprietà carminative, i semi di finocchietto selvatico sono utilizzati per decotti e tisane in grado di calmare spasmi muscolari e bruciori di stomaco. Basta metterli in infusione in acqua bollente per qualche minuto. Le stesse proprietà si possono sfruttare in estate grazie alla preparazione di acque aromatiche da sorseggiare fredde. Per esempio preparate con infusione di menta, zenzero e scorza di limone insieme ai semi di finocchietto.

Dove si possono usare i semi di finocchietto selvatico?

Oltre che per insaporire sughi e secondi, i semi di finocchietto sono utili per realizzare particolari pani e altri lievitati aromatizzati. Si possono cioè inserire nell’impasto della pasta, della focaccia o di grissini e cracker per dare un tocco di sapore diverso e intenso. In questo caso, conviene prima far rinvenire leggermente i semi di finocchietto tenendoli per pochi minuti nell’acqua calda. Si possono inserire così come sono (appunto rivenuti in acqua) oppure pestati e ridotti in polvere.

Altri prodotti da provare

SCOPRILI TUTTI